Close
Type at least 1 character to search
Back to top

WEB ANALYTICS EFFICACE

I brand stanno affrontando una forte pressione, perché sentono di dover sostenere qualcosa di più grande dei prodotti e servizi che vendono.

Visualizzazione dei dati: l’importanza della presentazione dei dati.

Non tutti sono abili nel capire un report di navigazione di un sito, quindi diventa fondamentale presentare le informazioni in modo accessibile a tutti.
Chi si occupa della “visualizzazione dei dati” deve quindi impaginare i dati in un contesto “visivo” facilitato proprio per aiutare gli utenti a capire più facilmente.  Ci sono diversi software per agevolare visivamente la presentazione di modelli e tendenze che rischierebbero, invece, di essere trascurate nella presentazione basata esclusivamente su testi e tabelle.
Non è semplice decidere quali dati visualizzare e quali informazioni evidenziare, ma, se conosci il tuo pubblico e sai ciò che gli serve, allora dovresti essere in grado di selezionare i dati con le informazioni utili.

Per questo è stata creata la Dashboard: un’interfaccia grafica (chiamata anche cruscotto) che visualizza tutti gli indicatori chiave (KPI) rilevanti per un particolare sistema o processo aziendale. In queste videate vengono riepilogate le informazioni e i dati, provenienti da più origini, in modo organizzato e semplice da consultare.

Strumenti del mestiere

Ovviamente servono software specifici per la raccolta e l’analisi dei dati.  Alcuni sono gratuiti e altri no. Dovrai quindi capire quale pacchetto per l’analisi dei dati web è più adatto alle tue esigenze e fornisce i dati più compatibili con le tue esigenze.  Ricorda che se decidi poi di cambiare il tool di analisi, potresti perdere i dati storici delle precedenti attività. Qui vengono riportati alcuni dei principali tools di web analytics:

Visita i relativi siti per vedere le caratteristiche e le peculiarità di ogni soluzione, e prova ad utilizzare i “free account” dei diversi tools per valutarne le differenze. Provare diversi altri strumenti aiuta a capire meglio quali dati ci servono e in che modo vengono presentate le analisi dei dati web.

Noi, invece di saltare da un tools all’altro, abbiamo deciso di investire in Hubspot, che non solo ci permette di tenere tutto sotto controllo, ma offre potenti tools per l’automazione del marketing e per le vendite, permettendoci di ottimizzare la generazione dei clienti e la gestione dei processi di vendita (gestione dei potenziali clienti nel database, creazione di automatismi, gestione di tutti i canali social, del blog, delle landing page e dei report su tutte le attività online). Tutto questo attraverso l’applicazione di metodologie di inbound marketing.

Quindi?

Monitorare, analizzare e ottimizzare è ormai un percorso fondamentale per qualsiasi attività di marketing.
Il marketing digitale consente di tracciare facilmente e velocemente, e ci permette di ottimizzare continuamente le nostre strategie di marketing. Se ci facciamo aiutare dai dati reali per prendere decisioni, faremo scelte migliori per la nostra azienda.

Con l’utilizzo di interfacce di reporting user-friendly e strumenti di analisi web gratuiti e potenti come Google Analyticsnon ci sono scuse per non sapere cosa sta succedendo nel tuo sito o nelle tue campagne.
Tuttavia, può essere facile fissarsi troppo su dati o su metriche molto specifiche, perdendo di vista spesso le tendenze più ampie.  Conviene partire da visioni “macro”, globali, quindi tendenziali e poi passare a “micro” elementi, più strettamente legati al funzionamento del nostro sito web… e poi permettete anche ai numeri di decidere per voi.

 

WEB ANALYTICS, L’ANALISI DEI DATI PER IL MARKETING

Grazie alle differenti skill e supportati da una rete di professionisti con competenze in servizi specifici, la nostra agenzia può gestire ogni aspetto della comunicazione online e offline, monitorare i risultati delle attività di web marketing e formare i clienti affinché possano misurare in piena autonomia il ritorno sui propri investimenti.